Nuovo giro di saggi di fine anno a La Caletta

Gli ultimi appuntamenti targati MeA, oltre che radunare allievi e famiglie, hanno catturato l’attenzione di una parte delle comunità attenta allo sviluppo culturale del territorio partendo da un’educazione musicale che unisce il classico con il contemporaneo. I saggi di fine di anno di batteria, percussioni, musica elettronica (20 maggio a La Caletta), chitarra classica, chitarra moderna, violino (17 giugno a Posada), tastiere moderne, pianoforte classico, organetto e chitarra moderna (21 giugno a La Caletta) hanno dimostrato le qualità dell’impianto formativo allestito dai docenti della struttura intercomunale con capofila il Comune di Siniscola e con aderenti altri nove centri: Posada, Torpè, Lodè, Lula, Orune, Bitti, Onanì e Osidda. A queste dimostrazioni di fine anno si aggiungono ora quelle previste per giovedì 23, alle 17, nella parte esterna dell’ex casello del Genio civile di La Caletta, edificio che ospita (oltre alla biblioteca della frazione siniscolese) anche la sede centrale di MeA. In scaletta avremo i saggi di propedeutica musicale (con tutti gli allievi di Annamaria Deiana), di sassofono (con 12 allievi di Simone Pala) e di canto moderno (con i 25 allievi di Betty Uscidda tra esecuzioni soliste e duetti).

21 Giugno 2022
Design © IntuAgency
X